Di vetro è meglio: il regalo per la #SERR2014 di GlassIsLife

Nell’ultimo giorno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifuti, abbiamo ricevuto un bellissimo e simpatico regalo: un barattolo in vetro che ci è stata inviato da Glass is Life, “un gruppo di persone unite dalla passione per il vetro e dal desiderio che esso torni ad essere parte integrante della nostra vita”, come è riportato proprio sul loro sito glassislife.com

IIMG_5916l vetro è un materiale particolare: oltre ad essere bello, è in grado di preservare al meglio il sapore e la freschezza degli alimenti. Ad esempio, una ricerca condotta lo scorso anno dal Dipartimento di Scienze e Innovazione dell’Università del Piemonte Orientale ha messo a confronto la passata di pomodoro conservata in contenitori in vetro, in latta e in multistrato, ed ha dimostrato che la conservazione in vetro mantiene inalterate tutte le “cose buone” (vitamine e sostanze nutritive) che si trovano nella passata. 
 
In più, il vetro è un materiale davvero sostenibile. Oltre ad essere riutilizzabile (un contenitore in vetro può essere usato all’infinito in tutta sicurezza continuando ad agire anche come barriera naturale contro i batteri) il vetro è naturale e riciclabile: è infatti composto da tre materie prime quali sabbia, calcare e carbonato di sodio che lo rendono riciclabile all’infinito. Riciclo dopo riciclo il vetro conserva la sua struttura e la sua qualità. 
 
Con questo regalo, Glass is Life ha voluto dunque celebrare con tanti italiani la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti per promuovere e sensibilizzazione verso una gestione sostenibile delle risorse. 
 
La SERR ci è parsa un’ottima occasione per promuovere l’utilizzo del vetro – c’è scritto nel libretto che accompagna il bel barattolo  – come dice Céline Costeau, la nipote del celebre esploratore francese Jacques Costeau, ‘se volete rispettare l’ambiente, il vetro è la scelta giusta”. 
IMG_5917

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.