Fori Imperiali, l’estate è tutta pedonale

A piedi, in bici o con l’autobus: questi gli unici modi per passeggiare in tutta libertà per Via dei Fori Imperiali durante tutta l’estate. Dal 28 giugno al 31 agosto saranno infatti il transito su Via dei Fori nel tratto compreso tra piazza del Colosseo e largo Corrado Ricci sarà consentito solo alle biciclette e al trasporto pubblico di linea ATAC con un limite di velocità di 30 Km/h.

Ma soprattutto, dal 28 giugno, in via sperimentale fino al 31 agosto, verrà chiuso al traffico privato h24 anche il tratto di via dei Fori Imperiali compreso tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci.

Fori ImperialiCon questa ulteriore restrizione all’accesso veicolare “si compie un nuovo passo verso la realizzazione del più grande parco archeologico urbano”, ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino che della pedonalizzazione dei Fori – la cui delibera è stata approvata ieri –  ha fatto la sua bandiera sin dal giorno dell’elezione.

Nello stesso periodo inoltre, in aggiunta alla tradizionale pedonalizzazione domenicale e festiva, nelle sole giornate di sabato dalle 9 alle 19, si avvia la sperimentazione della pedonalizzazione integrale dell’intero asse storico di via dei Fori Imperiali. In più, saranno zone pedonali anche due nuove aree a ridosso dei Fori: via di San Giovanni in Laterano, da piazza del Colosseo a via Ostilia, e piazza del Foro Traiano.

Durante questo periodo l’orario della Ztl centro storico viene esteso di un’ora, i varchi saranno attivi fino alle 19. La stessa ZTL centro storico, sempre a partire dallo stesso giorno, sarà ampliata per comprendere anche la zona di via del Cardello e via del Colosseo.

Altra novità per l’estate, riguarda la valorizzazione del patrimonio archeologico dell’area dei Fori, con l’installazione a piazza del Foro Traiano di una struttura sulla quale è riprodotto e illustrato il fregio dell’adiacente Colonna Traiana: in questo modo, il pubblico potrà “leggere” – gratuitamente – la Colonna Traiana “srotolata” su un telo di pvc posto al centro di piazza del Foro di Traiano, dove rimarrà fino a settembre. L’installazione va ad aggiungersi allo spettacolo Il Foro di Augusto 2000 anni dopo ideato da Piero Angela e Paco Lanciano.

Con la nuova viabilità, i veicoli privati provenienti da via del Teatro Marcello e diretti verso la stazione Termini ed Esquilino vengono indirizzati su via IV Novembre-via del Quirinale-via XX Settembre. I veicoli privati che transitano su Piazza Venezia e diretti a San Giovanni vengono indirizzati su via del Teatro Marcello, Circo Massimo, quindi su via delle Terme di Caracalla o in alternativa su via di San Gregorio-via Labicana.

Matteo Nardi

Giornalista ciclista. Scrivo di ambiente e tecnologia

0 pensieri riguardo “Fori Imperiali, l’estate è tutta pedonale

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.