Mariupol: tra Nasa, Papa e razzi

Case distrutte, auto in fiamme. 30 morti, 93 feriti. Tra le vittime anche un bambino di 5 anni e 7 minorenni. I separatisti non vogliono riaprire i negoziati con Kiev ed aprono il fuoco sui civili nel bel mezzo di un mercato.
Perché tanto odio? Manzoni avrebbe risposto con una bella vigna. 
All’ultimo Angelus anche il Papa ha invocato la pace indicando come unica soluzione alla guerra il ricordarsi che siamo tutti fratelli, che siamo tutti uguali. E la Nasa, senza saperlo, viene proprio in aiuto a questa utopia.

Lo scorso 5 gennaio Hubble ha scattato una foto da un miliardo e mezzo di pixel (69.536x 22.230 px) della galassia di Andromeda. Il video è semplicemente mozzafiato e un po’ come Jodie Foster in Contact, mi ha dato molto da riflettere: come è possibile tanto odio? Come è possibile continuare a litigare per un centimetro di terra quando sopra di noi abbiamo così tanto?

Matteo Nardi

Giornalista ciclista. Scrivo di ambiente e tecnologia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.