Survivor, le custodie Griffin per gli smartphone in vacanza

Andare in vacanze con il proprio smartphone non è sempre semplice. A meno che non siate tipi tutto albergo e aria condizionata, i vostri telefoni saranno spesso sottoposti ai maggiori stress fisici proprio durante i mesi estivi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per evitare di dover correre all’assistenza non appena rientrati in città, si dovrà essere previdenti e adottare le dovute precauzioni. Tra queste, neanche a dirlo, una buona custodia. 

Esistono decine di custodie per l’outdoor, stagne o meno, ma il problema, come spesso accade, è il costo. Le custodie stagne (quelle vere e non la #tecnomondezza) infatti si trovano sempre al di sopra dei 50 euro.

Un’ottimo equilibrio tra qualità e prezzo è offerto da Griffin con la linea Survivor. Dal design “cattivo” e corazzato queste custodie non sono di certo per andare in ufficio ma offrono resistenza e protezione eccezionale a chiunque ami viaggiare in condizioni non troppo comode. img_12411

Punti di forza:

– Design corazzato, anticaduta, antishock.

– Protegge ogni pertugio del vostro device da sabbia e da liquidi.

– Plastica trasparente proteggi schermo.

– Clip per cintura (solo per gli smartphone, non per i tablet) che diventa un pratico stand.

– Prezzo basso.

Punti a sfavore:

– Resistenti all’acqua ma non stagne.

– Aumentano molto il volume dei device.

– La plastica trasparente frontale riduce la sensibilità del touch e la visibilità dello schermo.

– I bordi rialzati rendono più difficoltosa l’apertura dei menu a tendina di iOS 7.

Prezzo: molto accessibile. Tra i 19 ed i 50 euro a seconda del dispositivo. Le trovate qui .

Compatibilità: iPhone 5, Iphone 4s, Ipad Mini, Ipad 2, Ipod touch, Galaxy S3, Kidnle Fire (2011)

Colori: vari. Sicuramente migliori il nero ed il verde oliva.

Questo il sito del produttore.

938722_120904085346_Griffin_Survivor_iPhone_4-4S

Matteo Nardi

Giornalista ciclista. Scrivo di ambiente e tecnologia

Un pensiero riguardo “Survivor, le custodie Griffin per gli smartphone in vacanza

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.